• La montagna spaccata di Gaeta
    I Viaggi,  Italia

    Gaeta e la montagna spaccata

    Mentre stavo programmando l’itinerario del nostro primo viaggio in camper, controllando il percorso su Google Maps mi sono imbattuta in questa “Montagna Spaccata”. Non ne conoscevo l’esistenza ma il nome è bastato per incuriosirmi e volerne sapere di più e (soprattutto) assolutamente volerla vedere con i miei occhi. La montagna spaccata si trova all’interno del Santuario della SS.Trinità  a Gaeta sul Monte Orlando che sovrasta la bella spiaggia di Serapo. Raggiungere il Santuario è molto semplice ed è possibile farlo anche a piedi direttamente dalla spiaggia o dal centro del paese di Gaeta. Trattandosi di un luogo di culto ricordatevi di entrare con un abbigliamento adatto. Attorno a questo luogo…

  • Cosa vedere a Atene
    Europa,  I Consigli,  I Viaggi

    Atene, 5 luoghi imperdibili

    (Oltre l’Acropoli, ovviamente) Ecco: siete finalmente arrivati ad Atene (o avete appena prenotato il vostro viaggio) e già vi state chiedendo cosa c’è da vedere oltre l’Acropoli. Vi racconto la mia esperienza di viaggio in questa città che in realtà non avevo mai realmente tanto considerato ma, grazie ad un concorso a premi, ho vinto. Ora vi racconto cosa, secondo me, non vi dovreste perdere in città. – Anafiotika È un quartiere di Atene che si trova sotto l’Acropoli ma sembra di essere alle Cicladi. Piccole e strette scale vi porteranno in un altro mondo, tanto è che vi aspetterete da un momento all’altro di vedere sbucare dietro l’angolo il mare blu…

  • Come visitare le Tremiti
    I Viaggi,  Italia

    Gita alle Tremiti, il paradiso della Puglia

    La Puglia è una regione meravigliosa e custodisce un piccolo paradiso che si chiama Tremiti che è un arcipelago di isole nel mar Adriatico. Si compongono di cinque isole: San Domino la più turistica, San Nicola con il suo centro storico e amministrativo dell’arcipelago, Cretaccio, Capraia e Pianosa la più lontana dalle altre. Come visitare le Tremiti Raggiungere le Tremiti non è difficile. I traghetti partono da diverse città. In Puglia, per esempio, vi potete imbarcare a Vieste, Peschici, Rodi Garganico e Manfredonia. In Molise, da Termoli. In Abruzzo da Pescara, Vasto ed Ortona. Ognuno di questi porti ha la propria compagnia e i propri mezzi, da navi a traghetti,…

  • Costa dei Trabocchi
    I Consigli,  I Viaggi,  Italia

    Pedalando lungo la Costa dei Trabocchi

    La costa dei Trabocchi l’ho sempre ritenuto un luogo affascinante fin dalla prima volta che l’ho sentita nominare. Non vedevo l’ora di poter ammirare questa zona con i miei occhi. L’occasione perfetta è stata l’estate appena trascorsa nel mio lungo viaggio in camper attraverso diverse regioni italiane. Questo tratto di costa è caratterizzato appunto dai Trabocchi o Trabucchi: costruzioni in legno che si ergono su pali nel mare, raggiungibili da terra attraverso dei pontili; vere e proprie macchine per la pesca. Nonostante l’apparenza di fragilità, sono molto resistenti e costruiti per fronteggiare le mareggiate. Il modo migliore per poterli ammirare? La bicicletta. Infatti questa zona è attraversata dalla Via Verde…

  • Collaborazioni

    Black Friday – offerte di viaggio

    Manca poco al black friday! Il 29 novembre sarà nuovamente il venerdì nero delle super offerte. Ma non solo vestiti, elettronica, etc. Anche viaggi, tanti viaggi. E per non farti trovare impreparato collegati subito al sito di Momondo e cerca subito i voli più super convenienti per continuare a viaggiare. Qualche esempio? Porto a € 26,00 oppure Copenaghen a € 31,00 Ma il modo migliore è consultare l’elenco fornito da Momondo suddiviso per aeroporto ma anche per compagnia aerea. #admomondo #owtravelers

  • Marrakech cosa fare e vedere in un week end
    I Viaggi,  Mondo

    Marrakech cosa fare e vedere in un week end

    Marrrakech è chiamata la città rossa o città ocra per il colore della maggior parte dei suoi edifici.  Si trova quasi al centro del Marocco ai piedi delle montagne dell’Atlante. Avendo a disposizione un week end, noi abbiamo deciso di spenderlo completamente per la visita di questa città. La sera prima della partenza guardando distrattamente Facebook mi sono imbattuta in un post di una ragazza appena rientrata da Marrakech. La descrizione del luogo che aveva visitato mi aveva dato i brividi. Parlava di sporco in ogni angolo, parlava di aver avuto sempre paura (sia di giorno che di sera), di persone che con arroganza e cattiveria li spintonavano nei negozi…

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.