• luoghi abbandonati
    Emilia Romagna,  I Viaggi,  Italia

    Luoghi abbandonati in Emilia Romagna: la discoteca

    Un tempo era un punto di ritrovo di tanti ragazzi nelle afose serate estive della bassa pianura modenese. Ora la discoteca non suona più; gli unici rumori sono quelli di grilli e cicale. Polvere e detriti caratterizzano tutti i luoghi abbandonati ed anche qui non mancano di certo. Una domenica in zona arancione mi spinge ad andare a vedere cosa sia rimasto di questa discoteca. Sono rimasta stupita nel constatare che in realtà la struttura non ha subito grossi danni anche se oramai poco è rimasto di quello che era. Lungo la statale si trova un piccolo passo chiuso da una vecchia sbarra arrugginita. Oltrepassata la sbarra si cammina in mezzo ai campi incolti dove prima c’erano…

  • Luoghi abbandonati in Emilia Romagna
    Emilia Romagna,  I Viaggi,  Italia

    Portovecchio, il comando militare abbandonato

    Pochi giorni fa sono stata contattata via mail da un appassionato di luoghi abbandonati in Emilia Romagna. Aveva scattato diverse foto e voleva sapere se ero interessata a scrivere qualcosa in merito. Il luogo di cui mi chiedeva di scrivere non mi era ignoto ma essendo zona militare non avevo ancora avuto il piacere di visitarlo. Ho accettato di ricevere e pubblicare le sue foto. Ed ecco la storia di Portovecchio, il comando militare abbandonato. Portovecchio è tutt’oggi zona militare e non è accessibile tranne in occasione delle Giornate Fai che, negli ultimi anni, hanno permesso ad alcuni visitatori di ammirare dall’esterno questo luogo. Si trova a San Martino Spino nelle…

  • Borghi fantasma nel Lazio
    I Viaggi,  Italia,  Lazio

    Celleno il Borgo Fantasma

    Ad una manciata di chilometri da Vitorchiano, nella Tuscia Viterbese, si trova il piccolo borgo di Celleno. Si tratta di un borgo fantasma che sta tornando a rinascere grazie al Fai. E’ un luogo poco conosciuto ma assolutamente magico, dove il tempo si è fermato. I luoghi abbandonati hanno un fascino unico che attira sempre più turisti e proprio questo aumento di curiosi, stimola la riscoperta e rinascita di questi paesi. La storia di Celleno è simile al destino di molti altri piccoli borghi che nel tempo sono stati lasciati all’incuria. Celleno è ubicato su uno sperone di tufo. L’instabilità dei pendii e motivi socio economici, furono la causa principale dell’abbandono del centro antico. I terremoti che interessarono questa…