• Dove mangiare in Umbria
    I Viaggi,  I Viaggi di Gusto,  Italia,  Umbria

    Dove mangiare in Umbria

    Nel mio lungo weekend autunnale in Umbria, ho scoperto alcuni locali molto interessanti ed ho deciso di condividerli con voi. Quindi, dove mangiare in Umbria? Ho soggiornato al B&B Raffiori di Santa Maria degli Angeli a pochi chilometri da Assisi, quindi i ristoranti e bar che vi indico sono tutti nei dintorni. Il b&b gestito da Raffaella è veramente grazioso e curato; se doveste soggiornare in zona, ve lo consiglio. La prima sera mi sono fermata a cena presso il Ristoro La Rosa di Santa Maria degli Angeli. Qui non perdetevi gli arrosticini o l’antipasto Umbro con gli affettati misti di Norcia. Trattoria semplice a pochi passi dalla Basilica, con prodotti locali e prezzi contenuti. Il giorno successivo, dopo aver partecipato alla…

  • Cosa vedere a Perugia
    I Viaggi,  Italia,  Umbria

    Passeggiando per Borgo Bello

    Un piccolo gioiello scoperto per caso. Se la domanda che vi fate è COSA VEDERE A PERUGIA, ecco una vera chicca. Perugia è una bellissima città che ho visitato diverse volte ma che riesce sempre a sorprendermi. Nel raggiungere il punto di ritrovo assegnato per la catena della pace Perugia-Assisi , mi sono imbattuta in questo angolo della città. Si tratta di uno dei cinque quartieri antichi che compongono Perugia. Il rione si chiama San Pietro, dalla omonima porta di ingresso, ma anche nel passato era conosciuto come Borgo Bello, perché ricco di arte e di verde. Un dedalo di vicoli, vie e giardini curati dai cittadini che vivono in questo luogo. Inoltre ci…

  • viaggiare dopo la quarantena
    Emilia Romagna,  I Consigli,  I Viaggi,  Italia,  Sicilia,  Trentino Alto Adige,  Umbria,  Valle D'Aosta

    Tornare a viaggiare dopo la quarantena

    L’altro giorno guardando un documentario su un piccolo borgo italiano mi ha assalita una terribile malinconia. Dal 23 febbraio non mi sono più mossa da casa e, nonostante io sia felice che tutta la mia famiglia sia in buona salute,  non riesco a fare a meno di incantarmi guardando fuori dalla finestra e sospirare per tutti i week end persi senza visitare nessun nuovo posto. Ma questo periodo non potrà durare per sempre e prima o poi tornerò a viaggiare. Ma dove andrò dopo la quarantena? Io ho scelto 5 regioni italiane. ·         Valle d’Aosta La Valle d’Aosta è l’unica regione italiana in cui io non sia ancora riuscita a…

  • Dove ammirare il foliage autunnale in Umbria
    I Viaggi,  Italia,  Umbria

    Le fonti del Clitunno, dove ammirare il foliage autunnale

    Dove ammirare il foliage autunnale? Vi avevo già parlato del Parco Sigurtà che vi incanterà con i suoi colori. Ma oggi vi porto nel centro dell’Italia, in provincia di Perugia e vi faccio conoscere le Fonti del Clitunno. Lungo la Flaminia, tra Spoleto e Foligno, si trova questo piccolo parco naturalistico. Acquistando il biglietto, al prezzo irrisorio di € 3,00, si viene catapultati in angolo di paradiso. Acque cristalline dove si muovono dei bianchissimi cigni. Salici piangenti si specchiamo nel laghetto dove nuotano placide anatre. Fonte di ispirazione da Virgilio a Corot, da Byron a Carducci che scrisse l’ode “Alle fonti del Clitunno”, questo luogo così suggestivo diventa ancora più…

  • Umbria da scoprire in due giorni
    I Viaggi,  Italia,  Umbria

    Umbria da scoprire in due giorni

    In Umbria sono stata molte volte. E’ una regione con cui ho un legame affettivo molto forte. Il problema è che quando un luogo lo frequenti troppo spesso rischi di non accorgerti più di quanto è bello. Beh, con l’Umbria, questo discorso vi assicuro che non vale. Ci sarà sempre tanta bellezza pronta a stupirti; almeno così capita a me tutte le volte. ED ECCO LA MIA UMBRIA DA SCOPRIRE IN DUE GIORNI. Ovviamente ho selezionato alcune tappe obbligatorie ad alcune che non avevo ancora avuto modo di conoscere. Le due notti le ho passate ad Assisi che si è trasformata nel mio campo base per gli itinerari successivi. Assisi non ha bisogno di tante…

  • Cosa vedere a Rasiglia
    I Viaggi,  Italia,  Umbria

    Cosa vedere a Rasiglia, il borgo riscoperto

    “La giusta via è simile all’acqua, poiché adattandosi a tutto, a tutto è adatta. (Ayuryeda)” Ho scoperto questo borgo attraverso i social. Ammetto infatti che non conoscevo questo piccolo ed incantevole paesino nascosto nella valle del Menotre. La sua rinascita è dovuta soprattutto al tam-tam mediatico che l’hanno fatta balzare tra i tesori nascosti da scoprire in Italia. Ma cosa vedere a Rasiglia? In questo borgo l’acqua è il padrone assoluto. Sfruttando l’energia elettrica garantita dalle sorgenti Capovena, Alzabove e Venarella, ad inizio seicento, vennero realizzati tantissimi edifici per la lavorazione e la tintura dei tessuti, soprattutto di stoffe pregiate. Attività fiorente fino ad inizio novecento quando le aziende iniziarono…

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.