Terme libere in Italia
I Consigli

Terme libere a spasso per l’Italia

Una bella giornata alle terme?

Alzi la mano chi non vorrebbe passare una giornata così.

In Italia è possibile, in tantissimi posti più o meno rinomati, ma io vi voglio parlare di alcuni luoghi dove non è necessario pagare un ingresso per poterne usufruire.

PIEMONTE

Terme libere in Italia

Probabilmente la più difficile da raggiungere.

Le Terme libere di Bagni di Craveggia si trovano nella valle Onsernone e nonostante sia in territorio italiano il metodo più pratico per accedervi è attraverso il versante Svizzero.

Da Spruga, cittadina svizzera, si accede alle terme a piedi attraverso una passerella pedonale (2,5 chilometri).

Qui era situato un albergo che venne distrutto prima da un incendio, poi ricostruito e distrutto nuovamente da una valanga.

Dello stabilimento ad oggi resta una grande vasca di granito ad una temperatura di 28°.

LOMBARDIA

Terme libere in Italia

A cinque chilometri da Bormio si trova La Pozza di Leonardo da Vinci.

Dopo una breve passeggiata nel bosco, costeggiando il torrente, si raggiunge la piscina di acqua termale.

Vi troverete da un lato il torrente e dall’altra parte il confine del bosco.

L’acqua calda sarà un vero toccasana dopo la camminata.

TOSCANA

In Toscana di terme gratuite ce ne sono tantissime.

Per prima, la famosissima Saturnia, dove potrete immergervi in caldissime vasche calcaree.

Terme libere in Italia

La temperatura dell’acqua, durante tutto il periodo dell’anno si attesta attorno i 37 gradi, per cui è molto piacevole andarci nel periodo invernale.

Raggiungere le terme del Mulino è piuttosto semplice.

Lungo la statale 10 che porta da Montemerano al borgo di Saturnia, troverete una larga curva; qui si incrocia una piccola viuzza che porta appunto alle terme.

Un altro sito molto interessante sono i Bagni San Filippo.

Terme libere in Italia

A Castiglione d’Orcia, nella provincia di Siena, si trova questo magico luogo.

Si trovano numerose pozze d’acqua e piccole cascatelle; la più caratteristica è quella denominata Balena Bianca.

La particolarità di questo angolo termale è il “boro”, una polvere bianca con una consistenza simile al borotalco contenuta nelle acque e che trasforma i bagnanti in tanti fantasmi.

LAZIO

Terme libere in Italia

La zona termale di San Sisto, alle porte di Viterbo, si trova sulla strada statale Cassia Sud in corrispondenza con lo svincolo della Superstrada Orte-Viterbo.

Rispetto ad altre terme libere, questo luogo è molto ben organizzato e mantenuto pulito, grazie ad una associazione locale.

Per accedervi è necessario infatti versare una piccola quota per la tessera annuale.

Qui sono presenti due vasche termali, una molto calda e una attorno ai 18 gradi.

Oltre ad un grande parcheggio gratuito è presente un bel prato. i servizi igienici, le cabine per cambiarsi e le docce.

Tranne alcuni periodi dell’anno. è possibile anche fare il bagno in notturna.

Queste sono solo alcune terme libere presenti nel nostro bel paese; voi quali avete visitato o quali non ho citato ma voi mi consigliereste? In Emilia Romagna abbiamo il parco termale più grande d’Europa.

Manu

 

2 commenti

  • Pietrolley

    Ti confesso che non sono un assiduo frequentatore di terme, anzi. Ma non le conoscevo queste qui, aggratis! A dire il vero avevo sentito diverse volte di Saturnia, ma mai mi sarei immaginato che un paradiso del genere fosse libero per tutti.

    • Manu

      le cascate del mulino di Saturnia sono fantastiche ma anche prese d’assalto dai turisti. Le altre sono (o lo erano quando le abbiamo visitate) molto meno frequentate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.