berlino dall'alto
Europa,  I Viaggi

Sopra Berlino, alla scoperta dei punti più alti della città


“Per visitare Berlino bisogna saper vedere anche quello che non c’è più e saper intuire una ingannevole realtà. Qui gli eventi sono cicatrici sul volto della storia, ma la loro capacità evocativa è intatta. A Berlino nulla resta più visibile di ciò che si cerca di cancellare.”

Con questa bellissima citazione di Johann Bernhard Merian voglio raccontarvi come potere ammirare questa incredibile città da alcuni dei suoi punti più alti.

TV-TURM

Impossibile non parlare della Berliner Fernsehturm ovvero l’antenna della televisione.

Questa antenna è stata costruita tra il 1965 e il 1969 ed è alta 368 metri; lo scopo era realizzare la più alta antenna televisiva d’Europa.

Oggi è una delle più popolari attrazioni di questa città sia per i turisti che per i berlinesi.

La torre si trova nel quartiere Mitte, raggiungibile sia con la U-bahn che con la S-bahn scendendo alla stazione Alexanderplatz.

Berlino cosa vedere

L’antenna è visitabile solamente fino all’altezza di 207 metri dove si trova il meraviglioso ristorante rotante Sphere; effettua una rotazione completa ogni 30 minuti quindi da qui si può godere di un panorama a 360° sulla città comodamente seduti.

In alternativa potete salire alla piattaforma panoramica, all’altezza di 203 metri, anche da qui la vista è meravigliosa.

La salita si effettua con l’ascensore che raggiunge l’altezza di 200 metri in 40 secondi.

I biglietti, acquistabili anche on-line a questo link, sono stagionali:

– da marzo a ottobre € 19,50 per gli adulti, € 12,50 per i bambini (aperto dalle 9.00 alle 24.00);

– da novembre a febbraio € 17,50 per gli adulti, € 10,00 per i bambini (aperto dalle 10.00 alle 24.00).

Sono considerati bambini dai 4 ai 16 anni; sotto i 4 anni non pagano.

Tenete presente che sono possibili sconti in determinate fasce orarie.

Anche con la Berlin Welcome Card avrete degli sconti per salire sull’antenna ma solo con l’acquisto diretto in loco.

E se l’attesa è lunga? Non vi spaventate, girate il biglietto d’ingresso. Troverete un numero di telefono a cui inviare un sms con il progressivo d’ingresso e mezz’ora prima del vostro turno vi arriverà un messaggio che vi avviserà.

PANORAMAPUNKT

Anche se meno conosciuto in Italia, questo locale offre una vista a 360º sulla città e si dice che da qui si possa ammirare il tramonto più bello su Berlino.

Berlino cosa vedere

Si trova in Postadamer Platz, comodamente raggiungibile sia con la U-bahn che con la S-bahn; si tratta di un enorme edificio di mattoni scuri chiamato Kollhoff Tower dal nome dell’architetto che l’ha progettato.

Salirete sull’ascensore più veloce d’Europa (100 metri in 20 secondi) e arriverete al 24º piano dove troverete oltre alla piattaforma panoramica, un caffè ed una interessante mostra permanente dove su dei pannelli espositivi viene raccontata la storia di Potsdamer Platz.

Qui troverete anche un pezzo originale del muro di Berlino, 750 chili, appositamente issato con una gru durante l’inaugurazione della mostra nel 2010.

La piattaforma panoramica è aperta dalle 10.00 alle 20.00 in primavera/estate e dalle 10.00 alle 18.00 in autunno/inverno.

Il caffè apre dalle 11.00 fino alle 19.00 nella bella stagione e chiude alle 17.00 nei mesi freddi.

I bambini fino a 6 anni sono gratuiti, i ridotti sono a € 6,00 e gli adulti a € 7,50.

LA CUPOLA DEL BUNDESTAG

L’ultimo punto panoramico di cui vi voglio parlare è all’interno del Palazzo del Reichstag: la bellissima cupola di vetro del Bundestag, ovvero the dome of Reichstag Building.

Berlino cosa vedere

Questo punto di vista della città è uno dei miei preferiti, non tanto per la vista, quanto per il significato di questa cupola trasparente sita volutamente proprio sopra il parlamento tedesco a ricordare ai parlamentari e deputati che sono lì per volere del popolo.

La cupola ha un diametro di 40 metri ed una altezza di 47; al centro i 360 specchi servono per riflettere la luce all’interno della sala plenaria.

La visita è gratuita ma va prenotata, con anticipo al sito del parlamento; qui dovrete indicare il giorno della visita e dare la vostra preferenza su tre orari (tra quelli disponibili); dovrete indicare anche il numero di partecipanti, per ogni persona bisogna indicare nome, cognome e data di nascita.

In seguito riceverete una mail che vi confermerà che la vostra richiesta è stata accolta; nel documento allegato troverete tutte le indicazioni su dove presentarvi e a che ora.

E’ possibile anche registrarsi direttamente al ufficio visitatori del Reichstag ma gli accessi vengono forniti in base ai posti liberi quindi il rischio è di dover rimanere in attesa molto tempo.

Dopo aver eseguito tutti i controlli (sembra di essere in aeroporto) finalmente si sale, con l’ascensore, al piano della terrazza dove si accede alla cupola.

Berlino cosa vedere

Vi verrà fornita gratuitamente un’audio guida nella vostra lingua che condividerà con voi le notizie più rilevanti inerenti alla cupola, al parlamento ed al panorama davanti ai vostri occhi.

Questi sono solo alcuni dei punti più alti della città, se sei interessato a sapere qualcosa in più o vorresti un aiuto per organizzare la tua visita contattami!

Manu

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.