Base Tuono – Un salto nella Guerra Fredda

Per gli appassionati di storia moderna e non solo, vicino a Folgaria,  a Passo Coe nelle Alpi Cimbra, si trova il museo Base Tuono.

Base Tuono

Si tratta del recupero di una delle dodici basi missilistiche dell’aeronautica Militare presenti nel Nord Italia negli anni sessanta per il sistema di difesa dell’Area Nato durante la Guerra Fredda.

Base Tuono

Qui, nell’ottobre del 2010, grazie alla collaborazione e il supporto della Provincia Autonoma di Trento, dell’Amministrazione comunale di Folgaria, dell’Aeronautica Militare e della Fondazione Museo Storico del Trentino è stato possibile riallestire la base ed aprirla al pubblico.

Lo scopo di questa base di lancio era di contrastare eventuali attacchi aerei provenienti dai paesi del Patto di Varsavia nel periodo di tensione internazionale dal secondo dopoguerra fino al crollo del Muro di Berlino nel 1989.

L’area era composta, oltre alla base Tuono ora visitabile, di un’area di Controllo e di un’area Logistica site in località diverse che oggi non esistono più’.

Cosa vedere alla Base

Pagando un modesto biglietto di ingresso, si accede all’area che puo’ essere visitata liberamente oppure con il supporto delle guide.

Con la visita guidata  potrete entrare in tutte le aree; le persone che vi accompagnano sono volontari veramente preparati che possono soddisfare ogni vostra curiosità.

La visita inizia con un introduzione sul periodo storico e la situazione internazionale in cui viene creata la base.

Si procede poi con la spiegazione del missile Nike-Hercules che poteva essere armato sia con testate convenzionali che nucleari: per fortuna non è mai stato necessario utilizzare.

Base Tuono

Molto interessanti anche la visita ai radar ed ai carri elettronici con tutta la strumentazione necessaria per il lancio dei missili.

La visita termina con l’accesso al bunker sotterraneo dove si simula la procedura del lancio missile.

Uscendo dalla base fermatevi ad ammirare il Lago Coe, bacino artificiale utilizzato per l’innevamento degli impianti sciistici della zona, ma che è stato realizzato perché avesse l’aspetto di un lago alpino naturale.

Base Tuono

In questa zona troverete anche un punto di ristoro, l’Hangar Bar.

A fianco del lago e della base è presente anche la Malga Zonta; sacrario della Resistenza veneto-vicentina.

La zona è veramente meravigliosa e ben si presta a passeggiate ed escursioni oppure, dopo la visita alla base, potete recarvi nella bella cittadina di Folgaria.

Cogliete l’occasione per una visita a questa meravigliosa comunità’ montana ed un assaggio delle ottime specialità’ culinarie locali.

Base Tuono

Siete interessati a saperne di più o volete un aiuto per organizzare il vostro week end a Folgaria?
Contattatemi.

Manu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.